agriturismo+calcata
L'azienda L'Agriturismo Le attivita' Il maneggio Foto Tariffe e Contatti Dove Siamo

Home


 
Anche quest'anno al via i centri estivi per ragazzi!---DAL 12 Marzo 2017 l’agriturismo riapre e vi aspettiamo per gustare la nostra ospitalità”

L'azienda agricola biologica le forre del Treia è nata nel 1997 da un nostro progetto che aveva come obbiettivo principale quello di vivere una vita all'aria aperta, a contatto con la natura. All'epoca eravamo due giovani sposi romani pieni di energia ed entusiasmo, ma della conduzione e della gestione di un attività agricola sapevamo ben poco. Marco, diplomato ISEF, insegnava educazione fisica alla Scuola Sacro Cuore di Trinità dei Monti e io stavo cominciando il dottorato di ricerca in Chimica all'università La Sapienza di Roma. Il terreno dell'azienda c'era stato inizialmente affittato da mia madre Carlotta Strampelli con un pò di titubanza, ma in seguito non ci ha mai fatto mancare il suo appoggio. (Forse avrà pensato che avevo ereditato qualche gene del mio illustrissimo bis-Nonno il genetista del grano Nazareno Strampelli.) L'inizio è stato veramente stimolante avevamo così tanto da imparare e sperimentare: corsi, libri, fiere agricole, e vecchi contadini. Abbiamo cominciato a portare il trattore (un vecchio Landini 75 cavalli) e un fiat cingolato. Vi garantisco che la prima volta che abbiamo  arato, ranghinato e seminato  è stato faticoso ma la soddisfazione di quel primo raccolto di favino non lo scorderò mai. Il passo successivo sono stati gli animali. La passione di Marco (non ci sono dubbi) sono i cavalli, cavalli e ancora cavalli. Iolanda,Luisa, Eva e Zeus solo per cominciare e se volete sapere adesso quanti ve ne sono dovete chiedere a Marco, perchè io è gia da un pò che ho perso il conto!!!   

La prima capra si chiamava Bianchina poi è arrivato Bianchetto, Regina e così via fino ad avere oggi una ventina di capi. Non è certo facile mungere una capra a mano, soprattutto se non sta ferma! Con un pò di pazienza e dedizione finalmente Marco riuscì a ottenere abbastanza latte per fare un pò di formaggio.

Ho imparato ha fare il formaggio da una vecchia signora a Calvi dell'Umbria che mi ha insegnato in un modo antico senza neanche l?aiuto del termometro! Con un pò di pratica e leggendo diversi testi oggi (da aprile a ottobre) è possibile assaggiare la caciotta, il caprino e la mia famosa ricotta in genere serviti come antipasti nel menu dell'agriturismo. Nel frattempo tra il 1999 e il 2000 abbiamo cominciato la ristrutturazione del vecchio casale colonico costruito da mio bisnonno Giulio Strampelli nei primi anni del novecento di cui erano rimaste solo le mura. E' stato impegnativo e non ci siamo mai persi d'animo ed alla fine  il risultato ci ha gratificato!

    




agriturismo+calcata

"Le Forre del Treja" Via di Castel Sant'Elia,5 - 01033 Civita Castellana (Vt) tel. / fax 0761598416 info@forredeltreja.it

webmaster: InterSail
   
Agriturismo Le Forre del Treja